Comunicati addetto stampa
giovedì 23 maggio 2019
Andrea Maddi entra nel Centro sportivo dei Carabinieri

FIRENZE - La “ciliegina sulla torta”: dopo la convocazione nel gruppo nazionale degli “osservati” della FISI, Andrea Maddii entra a far parte della sezione giovanile del Centro sportivo dei Carabinieri.
Una grande opportunità per l’atleta, fiorentino classe ’99, che ha militato nelle file della squadra del Comitato Appennino Toscano (CAT) per tre anni, da quando è stata ricreata la squadra regionale. Maddii, unico toscano del gruppo, raggiungerà il gruppo del Centro sportivo a Selva di Val Gardena dove lo aspettano a breve allenamenti tecnici e su pista.

“Per me è un passo in avanti davvero importante - spiega Andrea Maddii - un punto di partenza per arrivare a nuovi traguardi. Ringrazio il Centro sportivo dei Carabinieri per questa importantissima opportunità, tutto il Comitato Toscano per il percorso e l’appoggio di questi anni. Un grazie particolare a Walter Remitti e Sonia Poccianti per la preparazione e per come mi hanno seguito e al club Tracce Bianche di Prato, che non mi ha mai fatto mancare il sostegno”.

Il presidente del CAT, Francesco Contorni, augura al giovane atleta un percorso ricco di soddisfazioni sportive e di crescita personale. “Un onore per il Comitato - commenta il presidente - che, grazie al lavoro di squadra, sta dimostrando costanza e impegno nel sostenere e crescere i nuovi talenti toscani”.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.